English
riduci dimensioni caratteri aumenta dimensioni caratteri reset a dimensione standard

Due preziosi volumi editi dalla Olschki ripropongono la Tabula Peutingeriana, copia medievale di un' antica carta romana. Emblema di un cammino alla scoperta del mondo, la Tabula accompagna sin dalla sua nascita il progetto Cento Itinerari più Uno rievocando ed affermando il valore più autentico del viaggio: esplorare per conoscere.

Top page

Vie e luoghi dell'Etruria nella Tabula Peutingeriana

Testo a cura di Francesco Prontera

 

Viene qui presentata la riproduzione, ingrandita e a colori, del fac-simile pubblicato nel 1916 da K. Miller, preceduta da alcuni saggi che illustrano le caratteristiche generali del documento, il posto della Tabula nella storia della cartografia greco-romana, la sua tradizione medioevale e rinascimentale e infine il suo valore documentario per la viabilità e la topografia dell'Italia antica.

 

 

 

Top page

Tabula Peutingeriana. Le antiche vie del mondo

Testo a cura di Francesco Prontera

 

Il successo della prima edizione della Tabula ha suggerito la ristampa di questa preziosa testimonianza, metafora simbolica ed emotiva del percorso di conoscenza e di "riappropriazione" dei luoghi e degli spazi. La Tabula è emblema di un cammino che ha portato in questi anni l'Ente Cassa di Risparmio di Firenze a sviluppare e realizzare importanti iniziative legate al territorio con il coinvolgimento delle istituzioni locali e di migliaia di giovani, l'organizzazione di eventi espositivi multimediali e di concorsi per le scuole.

 

Top page